Love Film Fest - I gioielli di madame de...

Orario: 
Sab, 2017-02-11 15:30 - 16:10
Mappa: 

Un commedia elegante d'altri tempi!

Trama
Una signora dell'alta società parigina, Louise, in sposa ad un generale, dovendo pagare certi debiti, vende un paio di preziosi orecchini, regalo del marito. Una volta ricevuti dal gioielliere, per evitare guiai, li riporta al generale che li regala ad un'amante di cui vuole sbarazzarsi definitivamente. La donna, che si è trasferita a Costantinopoli, vende di li a poco gli orecchini per pagare dei debiti di gioco. Gli orecchini allora vengono acquistati dal conte Donati, un diplomatico di ritorno a Parigi. Il conte incontra ad una festa Louise, se ne innamora perdutamente. I pettegolezzi cominciano a serpeggiare ed inducono il conte ad allontanarsi da Louise, offrendole in pegno gli orecchini acquistati a Costantinopoli. Le menzogne non fanno però che aggravare la situazione, avviandola al duello finale tra il generale ed il conte Donati. Louise allora si rivolge alla Madonna, donandole i suoi orecchini, ma un colpo sordo di pistola giunto al suo orecchio, l'accerta dell'avvenuta tragedia e la fa svenire.

Paese d’origine: Italia e Francia
Anno: 1953
Durata: 100 min.

Regia: Max Ophüls
Sceneggiatura: Max Ophüls, Marcel Achard ed Annette Wademant
Fotografia: Christian Matras

Cast: Charles Boyer, Danielle Darrieux, Vittorio De Sica, Jean Debucourt, Jean Galland e Mireille Perrey

Il regista
Max Ophüls è stato un regista cinematografico tedesco. Diresse film in Austria, Germania, Italia, Francia, Paesi Bassi e Stati Uniti, sebbene la sua opera ruoti attorno alla sua patria d'elezione, la Vienna decadente post-asburgica. Nato a Saarbrücken, di origine ebraica, iniziò la sua carriera come attore teatrale in Francia. Successivamente, alla fine degli anni venti, si mosse verso il teatro e la produzione cinematografica, che inizio con la sua prima nel 1931: la commedia in cortometraggio Dann schon lieber Lebertran.
In questo, come in molti altri film di sua produzione, il regista testimonia la crudeltà dell'ordinamento sociale, affidata alle donne, le reali vittime dell'illusione amorosa.

Entrata a pagamento.

Per acquistare ora il tuo biglietto, visita il sito Eventbrite - Love Film Fest.

Appuntamento: Sabato 11 Febbraio - ore 15.30, Palazzo della Gran Guardia.

Info: Love Film Fest